Operazione "Flowers 2016" e narcotraffico, arrestato latitante

Si tratta del 45enne Basilio Lanzilli, detto Armando, sfuggito alla cattura lo scorso agosto

Era ricercato dal 1 agosto 2019, quando sfuggì alla cattura. Il Gip di Napoli ne aveva chiesto l'arresto - insieme ad altri cinque - per traffico di stupefacenti. Basilio Lanzilli, soprannominato Armando, 45 anni, è stato individuato e messo in manette ieri dai finanzieri del comando provinciale di Napoli.

Il Gico di Napoli aveva tenuto d'occhio le persone lui più vicine, fino a capire che da circa un mese aveva preso un nuovo appartamento in affitto in cui nascondersi. Dopo gli appostamenti, è scattato il blitz con l'arresto.

La figura del 45enne era a suo tempo emersa nell’ambito di un’operazione denominata “Flowers 2016", sfociata infine con l'arresto per traffico internazionale di droga di 12 persone. Erano gli interessati alla non riuscita importazione di 55 kg di cocaina provenienti dalla Colombia e sequestrati il 31 marzo del 2016 presso l’aeroporto di Atlanta, negli Usa.

Interrotte le trattative da tempo avviate con i fornitori colombiani, Lanzilli - secondo le ricostruzioni degli investigatori - aveva intrapreso una parallela attività di traffico “domestico”, con l'obiettivo di cedere grosse partite di cocaina e hashish da destinare alle piazze di spaccio napoletane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento