menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia

Polizia

Camorra ed estorsioni: arrestato il figlio di "o Nir"

In manette il 20enne Alfredo Junior Vigilia, incensurato e figlio di Alfredo Vigilia, detto "o Nir" considerato vertice dell'omonimo clan radicato nel quartiere Soccavo

La Polizia ha arrestato nelle scorse ore a Napoli Alfredo Junior Vigilia, incensurato e figlio di Alfredo Vigilia, detto "o Nir" considerato vertice dell'omonimo clan radicato nel quartiere Soccavo.

Il 20enne era destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Dda partenopea. Vigilia deve rispondere, in concorso con Salvatore Scotti arrestato lo scorso 29 aprile, di tentata estorsione continuata ed aggravata.

Secondo quanto emerso dalle indagini, coordinate dalla Dda, nel gennaio scorso Vigilia e Scotti avrebbero minacciato di morte a più riprese un imprenditore del quartiere Soccavo, titolare di una sala giochi, intimandogli di versare 10mila euro o, in alternativa, la somma di 100mila euro qualora avesse deciso di chiudere l'esercizio commerciale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento