rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Arrestato l'ultimo latitante dei Casalesi: era il braccio destro di Carmine Schiavone

Il 30enne, sfuggito all'operazione anticamorra Spartacus Reset dello scorso marzo, è stato preso nella sua abitazione di Roccamonfina nel casertano

La Polizia di Stato ha arrestato Alberto Ogaristi, 30 anni, ritenuto l'ultimo latitante del clan dei Casalesi.

L'uomo, sfuggito all'operazione anticamorra Spartacus Reset dello scorso marzo e rinviato a giudizio per associazione per delinquere di stampo mafioso ed estorsione, è considerato un fedelissimo della fazione Schiavone della cosca di Casal di Principe, in particolare di Carmine Schiavone, figlio di Francesco detto Sandokan.

Il latitante è stato preso nella sua abitazione di Roccamonfina, in provincia di Caserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato l'ultimo latitante dei Casalesi: era il braccio destro di Carmine Schiavone

NapoliToday è in caricamento