rotate-mobile
Cronaca

Prende a pugni un medico di ginecologia, 39enne in manette

È l'autore dell'aggressione al Policlinico Vanvitelli

È stato arrestato l'uomo che ieri ha aggredito un medico al Policlinico Vanvitelli.

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso il pronto soccorso ostetrico-ginecologico dell’ospedale Vecchio Policlinico per la segnalazione di un’aggressione nei confronti di un medico.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno accertato che, poco prima, un uomo in forte stato di agitazione, dopo aver incontrato sulle scale esterne del nosocomio il ginecologo di una sua parente che aveva partorito giovedì scorso con alcune complicanze, senza alcun motivo, lo ha aggredito colpendolo al volto con un pugno; inoltre, il medico, dopo essere stato sottoposto alle cure del caso, ha raccontato ai poliziotti di non essere stato nemmeno presente il giorno del parto.

Gli operatori hanno identificato l’aggressore per S.M., 39enne napoletano con precedenti di polizia, e lo hanno arrestato per lesioni personali aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a pugni un medico di ginecologia, 39enne in manette

NapoliToday è in caricamento