rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca San Lorenzo / Piazza Bellini

Spacciatore in arresto accoltella finanziere: condannato, viene rilasciato poco dopo

L'uomo è un 30enne senegalese. È stato colto in flagrante a piazza bellini

È stato arrestato dai finanzieri a piazza Bellini, nell'ambito di una serie di controlli antidroga. Un trentenne di origini senegalesi è stato bloccato dopo una fuga dai militari del Gruppo Pronto Impiego Napoli, ma ha reagito provando ad aggredirli con un oggetto da taglio: è riuscito soltanto a lacerare una parte dell'uniforme di uno dei militari.

Addosso aveva poco più di 100 grammi di marijuana pronta per la vendita e 145 euro ritenuti provento dello spaccio.

Per lui l'accusa è di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. È stato processato e condannato per direttissima a un anno e otto mesi di reclusione, nonché a pagare 4.400 euro di multa.

Ne è stata disposta poi la liberazione con divieto di dimora nel territorio della città di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore in arresto accoltella finanziere: condannato, viene rilasciato poco dopo

NapoliToday è in caricamento