menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Dodici hard disk di foto e video pedopornografici: arrestato 45enne

L'uomo, napoletano ma residente in Umbria, è stato messo in manette al termine di un'articolata indagine sotto copertura dalla polizia postale di Torino

Quarantacinque anni, originario di Napoli residente in Umbria, è stato arrestato dalla polizia postale di Torino con l'accusa di detenzione e diffusione di materiale pedopornografico.

L'uomo, secondo gli inquirenti, scambiava online con altri utenti video e foto di minori ritratti in atteggiamenti sessuali. È stato scoperto al termine di un'articolata indagine sotto copertura. Gli agenti avevano instaurato con lui una relazione "di fiducia", ottenendo numerosi file. Ancora più complicata l'individuazione della persona che si celava dietro il suo avatar online, soprattutto perché utilizzava tecniche di anonimizzazione volte proprio a cancellare le sue tracce sul web.

Identificato, è scattata la perquisizione a casa sua. Lì sono stati trovati e sequestrati 12 hard disk contenente materiale pedopornografico. Sono inoltre stati ritrovati 200 contatti di soggetti conosciuti in rete, molti anche di Paesi stranieri. Il 45enne era peraltro già stato segnalato dalla polizia svizzera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento