Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Mercato / Via Padre Ludovico da Casoria

Nervoso ai controlli della polizia: nascondeva in auto un revolver con la matricola abrasa

Gli agenti si trovavano su via Padre Ludovico da Casoria, quanto la loro attenzione era stata attirata dall’atteggiamento di un capannello di persone che stavano parlando tra loro

La polizia ha arrestato e condotto un uomo di 36 anni, ritenuto responsabile dei reati di detenzione e porto di arma clandestina e ricettazione.

Gli agenti si trovavano su via Padre Ludovico da Casoria, quanto la loro attenzione era stata attirata dall’atteggiamento di un capannello di persone che stavano parlando tra loro. In particolare il 36enne - che sarebbe stato poi messo in manette - sceso da un'auto appariva ai poliziotti particolarmente nervoso.

Durante i controlli è emersa la ragione dell'insofferenza del 36enne: all’interno della sua vettura, nascosta in un’intercapedine tra due sedili, l'uomo nascondeva un revolver calibro 357, con matricola abrasa, con 5 cartucce e due scatole contenenti 63 cartucce dello stesso calibro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervoso ai controlli della polizia: nascondeva in auto un revolver con la matricola abrasa

NapoliToday è in caricamento