Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Villaricca

Picchia brutalmente suo zio per soldi: arrestato 25enne

Il giovane è ritenuto responsabile in concorso - con dei complici non ancora identificati - di una tentata estorsione aggravata e di minacce, danneggiamento, violenza privata e lesioni personali aggravate

Venticinque anni, di Villaricca, e già noto alle forze dell'ordine, è stato ieri oggetto di un provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari emesso dal Tribunale di Napoli Nord.

Il giovane è ritenuto responsabile in concorso – con dei complici non ancora identificati – di una tentata estorsione aggravata e di minacce, danneggiamento, violenza privata e lesioni personali aggravate.

La vittima era lo zio materno, 50enne, preso di mira per costringerlo a consegnare ingenti somme di denaro. Tra dicembre 2015 e marzo 2017 l'uomo era stato minacciato a telefono ed in un'occasione brutalmente picchiato (prognosi di 21 giorni).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia brutalmente suo zio per soldi: arrestato 25enne
NapoliToday è in caricamento