menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Estorceva denaro al padre per la droga: in manette 25enne

Prima di essere arrestato, il ragazzo di San Giorgio a Cremano si è scagliato contro due agenti giunti nella sua abitazione. Le accuse: estorsione aggravata, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Un giovane di 25 anni, G.D.F, è stato arrestato a San Giorgio a Cremano per estorsione aggravata, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Secondo l'accusa il giovane avrebbe preteso del denaro dal padre, forse per acquistare droga, e al suo diniego lo avrebbe malmenato.

Gli agenti del commissariato sono giunti nell'abitazione attraverso a una segnalazione di lite in famiglia. Qui il 25enne si sarebbe scagliato contro due agenti prima di essere arrestato.

Per i feriti, il ricorso alle cure dell'ospedale Apicella dove i medici hanno riscontrato contusioni guaribili in sette giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento