Chiesa sconsacrata, la scoperta della polizia: droga

In manette un 19enne. Gli agenti sono entrati in azione nel quartiere di Pianura

Immagine d'archivio

Nella mattinata di ieri gli agenti del commissariato di Pianura hanno scoperto e arrestato un 19enne che aveva nascosto della droga in una chiesa sconsacrata del quartiere.

Gli agenti avevano notato il giovane in via San Josemaría Escrivá, mentre usciva dall'edificio abbandonato. Insospettiti, lo hanno bloccato e trovato in possesso di sei stecchette di hashish del peso complessivo di circa 55 grammi.

Nella struttura da cui era appena uscito, hanno poi trovato, nascosti sotto una piastrella del pavimento, tre panetti di hashish dal peso complessivo di circa 295 grammi e diverse bustine per il confezionamento della droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 19enne, con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e multato per aver violato le norme anti-Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento