rotate-mobile
Cronaca

Arrestato giovane pusher alle Case Gialle

Il 18enne, di Mondragone, era già stato arrestato e poi scarcerato, sempre per spaccio, soltanto il mese scorso

Manette ai polsi per un 18enne di Mondragone: il giovane è stato sorpreso dai poliziotti di Secondigliano nei pressi delle “case gialle”, mentre - in compagnia di altro individuo, riuscito a fuggire - vendeva cocaina ad alcuni acquirenti.


Il 18enne ed il suo complice, alla vista della polizia, sono scappati. Inutile il tentativo del giovane di disfarsi di un “cilindretto" di cocaina. Il ragazzo era stato già arrestato e poi scarcerato a Mondragone lo scorso maggio per lo stesso reato. Gli agenti lo hanno condotto nel carcere di Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato giovane pusher alle Case Gialle

NapoliToday è in caricamento