Fuga a tutta velocità in scooter e coltello in tasca: 18enne denunciato

È accusato di resistenza a pubblico ufficiale, detenzione e porto abusivo di armi, porto di armi od oggetti atti ad offendere e ricettazione

Martedì pomeriggio un napoletano di 18 anni, con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, detenzione e porto abusivo di armi, porto di armi od oggetti atti ad offendere e ricettazione.

Il ragazzo quando è stato notato dagli agenti del commissariato Montecalvario era in sella ad uno scooter, su corso Vittorio Emanuele, strada che percorreva nel senso contrario a quello di marcia.

È stato inseguito e raggiunto in via Trinità delle Monache dove, alla loro vista, ha accelerato la marcia. È stato bloccato poco dopo, e trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di circa 15 cm.

Il motoveicolo sul quale viaggiava è risultato rubato, e il 18enne è stato anche sanzionato per guida senza patente, questa da lui mai conseguita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

Torna su
NapoliToday è in caricamento