Pistola e colpo in canna, 16enne in scooter inseguito e arrestato

La polizia lo aveva intercettato su via Petrarca. All'alt però è scappato verso il lungomare anziché fermarsi

A 16 anni, in scooter, armato di una pistola calibro 9. Un ragazzino è stato scoperto con un'arma la scorsa notte dalla polizia del commissariato Posillipo.

Una pattuglia l'aveva notato in via Petrarca intimandogli l'alt. Alla fuga del 16enne, ne è scattato l'inseguimento in direzione Lungomare. Alla fine è stato bloccato in via Tito Livio e perquisito.

Aveva con sé una "Luger" calibro 9, con sei proiettili uno dei quali in canna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 16enne era anche privo di patente, per cui è stato multato, e il suo scooter non era assicurato per cui è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Coronavirus, il bel gesto del portiere napoletano Sepe: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

Torna su
NapoliToday è in caricamento