menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assalto dalla videosorveglianza

L'assalto dalla videosorveglianza

Assalto al bus degli juventini, arresti e perquisizioni tra ultras del Napoli

Si tratta del secondo filone dell'operazione "Macula", che aveva già portato a tre arresti

Misure cautelari e perquisizioni, stamattina, sono state eseguite dalla polizia di Frosinone nei confronti di ultras del Napoli ritenuti responsabili di un'aggressione ai danni di tifosi juventini.

La vicenda è quella dello scorso 15 maggio, quando - dopo Roma-Juventus - avvenne un assalto al gruppo dei supporter bianconeri presso l'area di servizio "La Macchia Ovest" ad Anagni.

IL VIDEO DELLE VIOLENZE

Il blitz degli agenti portato a termine stamane - secondo filone dell'operazione "Macula", che aveva già portato a tre arresti - è condotto dalla Digos della Questura di Frosinone e dalla Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone, coadiuvati dalla Digos della Questura napoletana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento