menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confezionavano droga in appartamento protetto da telecamere: arrestati

I carabinieri hanno fatto irruzione eludendo la sorveglianza e superando una porta blindata. Trovati 5 grammi di cocaina, materiale per taglio e confezionamento di stupefacenti e 1.328 euro in contanti

Sorpresi in un appartamento di via Romolo e Remo, a Napoli, mentre stavano confezionando alcune dosi di stupefacenti. In manette sono finiti tre uomini di 22, 35 e 43 anni.

I carabinieri hanno fatto irruzione nell'appartamento, dopo aver eluso la sorveglianza e superato una porta blindata. Durante la perquisizione, i carabinieri hanno trovato cinque grammi di cocaina nascosti nel doppio fondo di un cassetto, materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente e 1.328 euro in denaro contante. Il locale, secondo quanto accertato, era protetto da un sofisticato sistema di videosorveglianza composto da 3 telecamere wireless. La porta blindata, installata all'ingresso della palazzina, ad apertura radiocomandata con radiocomandi in possesso, secondo gli investigatori, solo dei tre arrestati.
(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento