rotate-mobile
Cronaca San Lorenzo / Corso Giuseppe Garibaldi

Rapinatori di smartphone in azione a Napoli centro, interviene la polizia

Ad allertare gli agenti è stata la stessa vittima

Due napoletani, un 18enne con precedenti di polizia e un 21enne, sono stati ieri arrestati per rapina.

Tutto è iniziato ieri sera quando gli agenti del Commissariato San Carlo-Arena e dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Carlo III sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato che, poco prima, mentre si trovava in corso Garibaldi era stata rapinata del suo cellulare da due uomini a bordo di una moto.

I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima, hanno rintracciato e bloccato, poco dopo, i rapinatori in via Santi Giovanni e Paolo trovandoli in possesso del telefonino rapinato (poi restituito).

Il 18enne, conducente dello scooter, è stato anche denunciato per guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori di smartphone in azione a Napoli centro, interviene la polizia

NapoliToday è in caricamento