Furti d’auto nei centri commerciali, sgominata la banda hi-tech

Quattro persone in manette nel vesuviano: utilizzavano un sistema OBD che in pochi secondi si collegava alle porte diagnostiche delle automobili. Contestati dieci episodi di furti in parcheggi di vari centri commerciali

(foto di repertorio)

Nola (Vulcano Buono), ma anche Scisciano, Palma, Somma Vesuviana, Ottaviano. La banda che è stata sgominata dai Carabinieri di Castello di Cisterno aveva, nel corso dei mesi, realizzato furti d’auto in tanti centri commerciali del napoletano. Quattro persone specializzate nel ‘cavallo di ritorno’, furto d’auto che prevede poi la restituzione dell’auto al legittimo proprietario, dietro pagamento di una certa somma. In tutto sono dieci gli episodi contestati dagli inquirenti, che hanno indagato con l’aiuto di intercettazioni e confrontando immagini di circuiti di videosorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La banda – come riportato dal Fatto Vesuviano – usava un sofisticato apparecchio OBD, che si collegava alle porte diagnostiche delle automobili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento