menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banda del buco, sventato colpo in un negozio di abbigliamento

I ladri avevano provato a picconare la parete di un locale adiacente per introdursi nell'esercizio commerciale e portare via capi d'abbigliamento di lusso

Per la banda del buco si è rivelato un nulla di fatto: la polizia è riuscita a sventare un colpo da 150mila euro in un negozio di abbigliamento di lusso in via Genova. In manette quattro persone: un 37enne, due fratelli di 27 e 32 anni, un 52enne. Dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso tra loro.

Il primo ad essere bloccato è stato il 37enne. Era a bordo di un'auto a fare da "palo" in attesa che i complici portassero fuori la refurtiva. Poco dopo è stata la volta degli altri tre, i quali invece si trovavano in un locale (in disuso) adiacente al negozio, e stavano picconando una parete per sfondarla e passare oltre.

Gli agenti hanno accertato che i quattro avevano organizzato il colpo da alcuni giorni. Nella notte tra il 24 ed il 25 aprile, infatti, uno dei due fratelli aveva effettuato un sopralluogo all’interno dell'esercizio commerciale dismesso accanto al deposito da svaligiare.

La polizia ha sottoposto a sequestro l’auto usata dai ladri, nonché gli attrezzi usati per tentare il colpo. I quattro saranno giudicati con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Campania, il bollettino: più di 2mila positivi e 14 decessi

  • Cronaca

    Presidio per Ugo Russo, la lettera commovente dei genitori

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento