rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Due napoletani arrestati a Orvieto mentre erano su un camion rubato

Due napoletani di 42 e 45 anni sono stati arrestati sul tratto umbro dell'Autosole mentre erano a bordo di un autotreno risultato rubato e carico di pannelli isolanti per abitazioni. La polstrada ha accertato che il mezzo era stato rubato

Due napoletani sono stati arrestati dalla polizia stradale di Orvieto sul tratto umbro dell'Autosole.

Erano a bordo di un autotreno risultato rubato e carico di pannelli isolanti per abitazioni (valore circa 100 mila euro).

Intorno alle 5, i due, risultati già più volte inquisiti in passato, transitavano in direzione sud, nel tratto compreso tra Orvieto e Fabbro, quando gli agenti, nel corso delle attività intensificate in vista dell'esodo estivo e dopo aver ricevuto la segnalazione di un possibile transito di un veicolo rubato, hanno bloccato il mezzo.

Hanno così scoperto all'interno la refurtiva. La polstrada ha accertato che il mezzo era stato rubato la scorsa notte nel parcheggio di un deposito industriale a Reggio Emilia e diretto nel napoletano.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due napoletani arrestati a Orvieto mentre erano su un camion rubato

NapoliToday è in caricamento