menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestata truffatrice internazionale a Giugliano

Si tratta di una rumena classe 1979, che attraverso transazioni finanziarie sarebbe riuscita a raggirare una banca del suo Paese. Dovrà scontare 6 anni e 4 mesi di carcere

Nata in Romania nel 1979, ma residente in via Ripuaria a Giugliano, una donna è stata messa ieri in manette dai carabinieri.

Si tratta di una presunta truffatrice internazionale: era infatti destinataria di mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria rumena. Avrebbe, secondo gli inquirenti, raggirato una banca rumena sottraendole cospicue somme grazie a transazioni finanziarie.

Inutile il suo tentativo di depistare le forze dell'ordine pubblicando sui social fotografie di città estere così da non far credere si trovasse in Italia.

La donna è ora in attesa di estradizione. Dovrà scontare una pena complessiva di sei anni e quattro mesi di carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento