menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga nelle arance per il marito detenuto, donna arrestata

Aveva portato a Poggioreale, per il congiunto, della frutta contenente stupefacenti

Arance "alla droga". È quanto la moglie aveva portato ad un detenuto del carcere di Poggioreale nella sala colloqui della struttura penitenziaria napoletana. Sono stati gli agenti della polizia penitenziaria ad accorgersi del fatto che contenessero stupefacenti.

Le arance – apparentemente integre – erano state abilmente riempite di 21 grammi cocaina e 16 di hashish. La donna è stata arrestata e condotta nel carcere di Pozzuoli.

Si indaga per capire se la donna fosse riuscita già in passato a consegnare stupefacenti al detenuto, e se e come questi siano stati venduti in una sorta di "piazza di spaccio" interna al carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento