rotate-mobile
Cronaca

Si nasconde dietro ai cassonetti della spazzatura per evitare la Polizia: era latitante

Diversi i reati per i quali è stata condannata

Sabato sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, nel transitare in corso Arnaldo Lucci, hanno notato una persona che, alla loro vista, ha tentato di eludere il controllo nascondendosi dietro ad alcuni cassonetti della spazzatura ma è stata raggiunta.

Gli operatori hanno identificato la donna, una 32enne di Ancona, e l’hanno arrestata in esecuzione di un provvedimento di pene concorrenti e contestuale ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso lo scorso 2 marzo dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona-Ufficio Esecuzioni Penali, poiché condannata alla pena di un anno e 8 mesi di reclusione e alla multa di 300 euro per i reati di rapina ed evasione, commessi a Macerata, Napoli e Ancona tra il 2016 ed il 2019.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si nasconde dietro ai cassonetti della spazzatura per evitare la Polizia: era latitante

NapoliToday è in caricamento