menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonnie e Clyde in trasferta: arrestati due giovani napoletani a Siena

Il loro arresto è avvenuto al termine di un inseguimento, successivo al loro non fermarsi ad un alt dei militari sulla Sp 636 vicino a Bettole

Un uomo e una donna napoletani, entrambi pregiudicati, sono stati messi in manette dai carabinieri a Montepulciano, in provincia di Siena. Erano “in trasferta” in Toscana per compiere – secondo gli inquirenti – dei furti.

Il loro arresto è avvenuto al termine di un inseguimento, successivo al loro non fermarsi ad un alt dei militari sulla Sp 636 vicino a Bettole.

A bordo del mezzo sono stati identificati un uomo di 30 anni e una donna di 22 anni. Stavano tentando di raggiungere il casello Valdichiana della A1 per tornare a Napoli.

Nelle ore precedenti avevano messo insieme un bottino dal valore di 12mila euro, tra utensili da lavoro per l'edilizia, trapani ed altro materiale tutto trafugato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento