In viaggio con due pistole in macchina: arrestata coppia di napoletani a Cerignola

Si trovavano in auto, all'uscita dell'autostrada di Cerignola Ovest, quando sono stati fermati dalla polizia

Un pregiudicato di 63 anni e la sua compagna, di 38 (anch'essa pregiudicata), entrambi partenopei, sono stati arrestati a Cerignola dalla polizia.

Si trovavano in auto, all'uscita dell'autostrada di Cerignola Ovest, quando sono stati fermati. Perquisita la vettura, gli agenti hanno trovato al suo interno due pistole: una calibro 38 carica con 5 cartucce, peraltro rubata, e una calibro 357 carica di 6 cartucce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato condotto nel carcere di Foggia, mentre la sua compagna è stata condotta ai domiciliari, avendo due figli di minore età. Sono in corso indagini per capire il motivo per cui fossero armati. La notizia su FoggiaToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento