menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cocaina, immagini d'archivio

Cocaina, immagini d'archivio

Casalinga insospettabile in manette: a casa sua chili di droga

La donna, di Caivano, nascondeva 3mila dosi tra eroina e crack nel cassettone della camera da letto

Nel Parco Verde di Caivano i carabinieri hanno portato a termine, ieri, un'importante operazione antodroga recuperando migliaia di dosi di stupefacenti nell'appartamento di una casalinga.

A casa della donna, un'incensurata, c'erano circa 3mila dosi di eroina e crack. Le teneva nascoste in un cassettone nella camera da letto. In un vano costruito nella cabina motori dell'ascensore – comunque a portata di mano – inoltre, c'erano poi cocaina, hashish e marijuana.

La casalinga, definita una "insospettabile" dai militari, è stata arrestata. Si tratta di una 34enne del posto. Nel dettaglio sono state trovate e sequestrate 2.650 dosi di eroina (2.720 grammi) e 150 dosi di crack (80 grammi) nella cassettiera, e 6 panetti di hashish (600 grammi), 62 grammi di cocaina in dosi, 35 grammi di crack e 10 grammi di marjuana nel vano motore dell'ascensore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento