Musica alta e balli in strada in piena notte, donna di 48 anni arrestata

Dell'Est Europa, dopo essersi rifiutata di mostrare i suoi documenti per l'identificazione, ha aggredito i poliziotti

Era in via Cavara: 48 anni, una donna dell'Est Europa la scorsa notte ballava in strada ed ascoltava musica ad alto volume.

Sono intervenuti gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale. La 48enne, dopo essersi rifiutata di mostrare i suoi documenti per l'identificazione, ha aggredito i poliziotti danneggiando la loro volante.

A quel punto è stata arrestata per resistenza, oltraggio, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento di beni della Pubblica Amministrazione. Con lei c'era un uomo, deferito perché irregolare sul territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento