Armi e droga, scattano i controlli nel Rione Traiano e a Pianura

Arrestato un 25enne. I suoi 'clienti' sono stati tutti bloccati, identificati e segnalati alla Prefettura

I Carabinieri del Nucleo Operativo e della Stazione di Bagnoli hanno arrestato per spaccio un 25enne del Rione Traiano, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso su via Catone a pochi passi da casa a vendere cocaina a numerosi giovani acquirenti. Dopo le formalità è stato portato nel carcere di Poggioreale. I suoi “clienti” sono stati tutti bloccati, identificati e segnalati alla Prefettura quali assuntori di droga; perquisiti, sono stati trovati con ancora addosso le dosi appena comprate. Sono 12 i grammi di cocaina sequestrati.

Poco dopo, è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari un 24enne, di Napoli, residente a Pianura. I militari lo hanno sorpreso mentre si intratteneva all’esterno della propria abitazione in compagnia di alcuni pregiudicati. Ora è in attesa del giudizio direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso di perquisizioni nei complessi di edilizia popolare di Via Marco Aurelio e Via Romolo e Remo, infine, i militari hanno rinvenuto e sequestrato una “Tanfoglio” carica e con matricola abrasa, mezzo chilo di cocaina divisa in dosi e materiale per il confezionamento della droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento