Armi e droga in macelleria: la scoperta dei Carabinieri nel napoletano

Arrestato un 34enne a Calvizzano

I Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania hanno arrestato a Calvizzano un incensurato 34enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione illegale di arma, munizionamento e munizioni da guerra nonché di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Perquisendo la sua macelleria l'uomo è stato sorpreso a detenere, nel retro, una semiautomatica carica e 33 cartucce di vario calibro. Rinvenuti e sequestrati anche 5 panetti di hashish del peso complessivo di mezzo chilo, 2 panetti più piccoli del peso complessivo di 95 grammi, una busta contenente 36 grammi di marijuana, 2 bilancini, un coltello con lama di 30 cm con residui di sostanza stupefacente e materiale per il confezionamento della droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le formalità l’uomo è stato tradotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, divieti e limitazioni per feste e cerimonie: tutte le decisioni di De Luca

  • Boom di contagi in Campania, nuova ordinanza di De Luca: scuole chiuse e restrizioni sociali

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy: ecco dove acquistarle scontate

  • Dieta alcalina: come perdere peso e migliorare la salute in 7 giorni

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento