menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armi in un'ascensore: la scoperta dei carabinieri

Tre pistole e un taser nel vano motore in un palazzo a Marigliano. Droga trovata nella “Cisternina”

Controlli straordinari dei carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna, insieme a quelli del Reggimento Campania. A Marigliano, in una palazzina popolare di via Pontecitra, i militari della stazione locale hanno scoperto un vero e proprio arsenale: una pistola modello 315 automatica, una pistola modificata Kimar a canne sovrapposte e una revolver. Insieme alle tre armi, trovate nel vano motore di un ascensore, 42 cartucce di vario calibro, un taser e 94,8 grammi di crack.

Sempre a Marigliano denunciato un 22enne per guida senza patente e un 51enne del posto per evasione. È stato trovato in strada nonostante fosse ai domiciliari. I militari della stazione di Castello di Cisterna, invece, hanno rinvenuto in uno stabile della “Cisternina” 35,24 grammi di cocaina, 30,56 di crack e 3,15 di hashish. La droga era nascosta in un sottoscala e stoccata in una scatola di scarpe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento