menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Arena Flegrea riapre le porte alla città: "Sarà un'estate di grandi eventi"

La splendida e suggestiva arena concerti all'interno della Mostra d'Oltremare, riapre alla città in tutto il suo splendore con un ricchissimo cartellone musicale, dopo una pausa di due anni

Dopo due anni di pausa, l'Arena Flegrea riapre le porte alla città con un ricchissimo programma di eventi musicali e culturali che animeranno per 4 mesi la splendida e suggestiva arena concerti all'interno della Mostra d'Oltremare.

Il programma della stagione 2016, che potrebbe riservare ancora molte sorprese, è stato presentato ed illustato quest'oggi nel corso di una conferenza stampa presso l'Antisala dei Baroni del Maschio Angioino.

Si parte il 25 giugno con Sergio Cammariere, Gino Paoli e Danilo Rea, per poi proseguire il 5 luglio con Jack Savoretti. Dall'11 al 19 luglio, poi, un'incredibile sequenza di straordinari eventi in pochi giorni, aperta l'11 dal concerto di Diana Krall, seguita il giorno dopo da Pat Metheney e Ron Carter e da Chick Corea (16 luglio) e Stefano Bollani, il 19. Il 22 luglio sarà, invece, il turno di Robert Plant, mentre il 27 saliranno sul palco dell'Arena gli attesissimi Massive Attack. Il 28 luglio sarà la volta di Rufus Wainwright, con la special guest di Emma Marrone.

Nel mese di agosto, poi, appuntamenti il 1° con Paolo Fresu, Omar Sosa e Jaques Morelenbaum, il 5 con il concerto dedicato a Fabrizio De Andrè dal titolo "Amore che vieni, amore che vai" ed il 30 con Max Ritcher. Ma non è tutto: nelle prossime settimane, infatti, potrebbero essere annunciati nuovi grandi eventi per settembre.

"L'Arena Flegrea è un sito unico a livello europeo per fascino e per le emozioni che suscita", spiega Francesco Floro Flores, il cui gruppo ha assunto la gestione dell'Arena dal 2015 e che la manterrà per i prossimi 12 anni. "Il nostro obiettivo - prosegue Floro Flores - è quello di far vivere l'Arena tutti i giorni e sfruttare il suo splendido foyer, dando anche l'opportunità a giovani talenti napoletani di esibirsi con spettacoli gratuiti. Vogliamo creare un vero e proprio polo della cultura napoletana all'interno dell'Arena".

"Oggi è una buona giornata, perchè da tempo l'Arena Flegrea non poteva contare su un programma così bello - afferma il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris - . Questo progetto restituisce alla città l'Arena in modo durevole. E' un bene che la Mostra d'Oltremare viva ogni giorno. La città diventa sempre più attraente giorno dopo giorno e ringrazio gli imprenditori che hanno il coraggio di investire e lo fanno a Napoli. Qualche anno fa bisognava convincere i grandi artisti per venire da noi, ora invece c'è la fila. Sarà un'estate molto bella per la nostra città. La musica unisce e a Napoli c'è voglia di stare insieme".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento