rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Secondigliano

Anziano riverso a terra, interviene la polizia: la scoperta

Il fatto è accaduto a Secondigliano: arrestato il figlio dell'uomo

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio nel pomeriggio di martedì, nel transitare in via Regina Margherita hanno notato una persona riversa a terra accanto alla quale vi era una donna. Quest'ultima ha raccontato che, poco prima, l’anziano padre era stato aggredito dal fratello nella loro abitazione.

I poliziotti, dopo aver richiesto l’intervento di personale del 118, sono entrati nell’appartamento dove hanno sorpreso e bloccato l’uomo accertando che, già in precedenti occasioni, aveva aggredito i propri familiari. 

L’uomo, un 32enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano riverso a terra, interviene la polizia: la scoperta

NapoliToday è in caricamento