Pomigliano d'Arco, multati anziani che creavano assembramenti

A renderlo noto è il sindaco Gianluca Del Mastro

Coprifuoco dalle 18 per gli under 16 se non accompagnati da un familiare maggiorenne. Dalle ore 20 i parchi restano chiusi, poiché erano luogo di ritrovo di molti giovani. Oltre il coprifuoco per i più giovani, abbiamo chiuso alcuni circoli e multato anziani che creavano assembramenti". Così il sindaco di Pomigliano d'Arco Gianluca Del Mastro, ai microfoni di Radio Crc nel corso della trasmissione Barba&Capelli, ha fatto il punto della situazione sulle restrizioni e le misure di contrasto al contagio da Covid-19 adottate nel comune napoletano. 

Nella nostra regione abbiamo situazioni da zona più che rossa. Il problema principale è l’assenza di dialogo tra Governo e Regioni. Se il Governatore De Luca è costretto a emanare ordinanze ad integrazione del Dpcm significa che questo non rispecchia la reale situazione regionale”, ha aggiunto il primo cittadino di Pomigliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

Torna su
NapoliToday è in caricamento