menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Tuoro

Via Tuoro

Anziani aggrediti in una villa ad Anacapri: fermata la figlia adottiva

La 38enne ritenuta responsabile di tentato omicidio plurimo e di tentata rapina. La coppia aveva scoperto in casa un giovane di corporatura robusta il quale li aveva picchiati con una spranga per poi fuggire

Questa notte i carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata (Napoli), nell'ambito delle indagini sull'aggressione alla coppia di anziani coniugi di Anacapri, hanno fermato - su decreto emesso nella tarda serata di ieri dalla Procura di Napoli - la figlia adottiva della coppia, una 38enne residente a Torrita Tiberina (Roma), e un 51enne residente a Roma. Entrambi sono ritenuti responsabili di tentato omicidio plurimo e di tentata rapina in concorso.


IL FATTO - Qualche giorno fa la coppia aveva sentito dei rumori per poi scoprire in casa un giovane di corporatura robusta il quale, vistosi scoperto, li ha picchiati con una spranga e poi è fuggito. Gli anziani erano stati poi ricoverata all'ospedale Capilupi dell'isola per le cure del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento