menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi evasione fiscale: assolto il cantante Antonio Ottaiano

L'artista era stato denunciato nel 2012 nell'ambito dell'operazione Canta Napolì

È finito l'incubo per Antonio Ottaiano. Il tribunale di Nola infatti assolto il cantante perché "il fatto non sussiste".

L'artista era accusato di una maxi evasione fiscale da sei milioni di euro nell'ambito dell'operazione 'Canta Napoli', condotta nel 2012 dalla Guardia di Finanza su concerti, ospitate in tv e feste di piazza. Il processo di primo grado è durato due anni.

Ottaiano ha così commentato su Facebook la bella notizia: "Ho sempre avuto fiducia e rispetto per la legge. Chi ha scritto e pensato al contrario si è sempre sbagliato..... Sono Uomo e Artista ONESTO".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento