rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

"Le tegole di uno sfiatatoio hanno ceduto ed è caduto in una fossa profonda"

Lutto per la morte di Antonio Mauriello

"Le recenti perdite, non ci avevano consentito ancora di esprimere la nostra vicinanza alla famiglia Mauriello, per la prematura perdita del caro Antonio di 53 anni. Lunedì si era regolarmente recato a lavoro. Le tegole di uno sfiatatoio hanno ceduto e lui è caduto in una fossa profonda. Lascia la moglie e due figli, a cui vanno le nostre più sentite condoglianze. R.I.P". E' il post di cordoglio del sindaco di Mugnano Luigi Sarnataro per la morte sul lavoro di Antonio Mauriello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le tegole di uno sfiatatoio hanno ceduto ed è caduto in una fossa profonda"

NapoliToday è in caricamento