rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Scomparsa 31enne napoletana, avvistata a Fiumicino poi ritrovata a Milano

I genitori ne avevano denunciato la scomparsa cinque giorni fa, il 28 luglio. Prima era stata avvistata in uno stabilimento balneare di Fiumicino poi dopo esser stata ritrovata a Milano è stata condotta in ospedale in stato confusionale

L'avevano riconosciuta venerdì dalle foto sui giornali, Antonella Liguori napoletana 31enne, in uno stabilimento balneare di Fiumicino.

"Vedendo la foto - racconta Pierluigi Capozzi, del Mediterraneo - ci è subito venuta in mente una ragazza che è stata sulla spiaggia venerdì pomeriggio e che ci era rimasta impressa: vestita di scuro con motivi bianchi e rossi, aveva un comportamento particolare, non aveva soldi con sé", subito era stata avvertita la Polizia ma non si era trovato alcuna traccia della giovane.


RITROVATA - Ieri la ragazza si è presentata all'ambulatorio della Stazione Centrale del capoluogo lombardo, visto lo stato confusionale in cui si trovava, la Polizia l'ha portata all' ospedale Niguarda di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa 31enne napoletana, avvistata a Fiumicino poi ritrovata a Milano

NapoliToday è in caricamento