Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Accoltella la moglie davanti alla scuola: l'uomo si è costituito

Catello Tevola era ricercato dopo avere ferito Anna Scala: la donna era appena uscita dalla scuola di Castellammare in cui aveva accompagnato la figlia. Per la 36enne prognosi di 15 giorni

Polizia

Si è costituito al commissariato di polizia di Castellammare di Stabia l'uomo che ieri ha accoltellato la moglie davanti alla scuola elementare frequentata dalla figlioletta. Catello Tevola, 45 anni, era ricercato dopo avere ferito Anna Scala, 36 anni, che era appena uscita dalla scuola in cui aveva accompagnato la bambina.

L'aggressore l'ha afferrata spingendola contro un muro ed infierendo su di lei con il coltello, tra l'anca e la coscia. Poi è fuggito. La scena è avvenuta davanti agli occhi terrorizzati di altri bambini e dei genitori, che sono fuggiti per allontanare i piccoli dalla scena.


La donna, coperta di sangue, è stata accompagnata all'ospedale San Leonardo, dove le sono state riscontrate ferite da taglio superficiali, giudicate guaribili in 15 giorni. Agli investigatori ha raccontato di essersi separata dal marito da un mese e mezzo. Forse sarebbe stato questo il motivo dell' aggressione subita. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella la moglie davanti alla scuola: l'uomo si è costituito

NapoliToday è in caricamento