menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio-suicidio a Palma Campania: uccide la moglie e si lancia nel vuoto

Protagonista della tragedia Aniello Lamberti, noto ortopedico della zona. Carabinieri sul posto

Tragedia a Palma Campania. Un noto ortopedico della cittadina, il 59enne Aniello Lamberti, ha questa mattina ucciso sua moglie per poi suicidarsi lanciandosi nel vuoto dal terzo piano.

LA DINAMICA - Sul posto, l'appartamento della coppia in via Croce, si sono immediatamente recati i carabinieri che stanno provando a ricostruire la dinamica della tragedia. La moglie di Lamberti si chiamava Angelina Fusco, ed era una insegnante di 56 anni. E' stata uccisa con un colpo d'arma da fuoco alla testa, probabilmente al termine di una lite. La coppia lascia due figli, un maschio ed una femmina, entrambi maggiorenni.

I COMMENTI - Il sindaco Vincenzo Carbone si è recato sul posto. "Lamberti era un personaggio ironico, divertente - ha spiegato - l'ho visto l'ultima volta domenica scorsa. Sono scosso come tutta la nostra comunità, è una tragedia inspiegabile, un momento di follia".

LE INDAGINI - Secondo quanto trapela dalle indagini, sarebbero stati due i colpi sparati da Lamberti. La calibro 9 usata, inoltre, pare fosse detenuta illegalmente. I carabinieri stanno cercando di capire dove e il medico ortopedico possa averla acquistata. Si scava nella vita dell'uomo per capire le motivazioni di un gesto così estremo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento