rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Angela Celentano, 26 anni dopo i genitori non perdono la speranza: l'appello in un video

La madre Maria ha rivelato un segno particolare della figlia

Era il 10 agosto 1996 quando Angela Celentano, una bimba di soli 3 anni, scomparve nel nulla nella zona del Monte Faito, nel napoletano, durante un pic nic con la famiglia. 

26 anni dopo i genitori non hanno perso la speranza di riabbracciare la loro figlia. Catello e Maria hanno diffuso un appello in un video mandato in onda nel corso dell'ultima puntata della trasmissione tv di Rai 3 "Chi l'ha visto?". 

"Pensiamo che Angela sia stata rapita per un'adozione illegale e per questo potrebbe trovarsi ovunque. Un segno particolare di Angela è una macchia di caffè sul dorso, al lato destro. Dopo quasi 26 anni la nostra speranza è che sia Angela stessa a cercare noi. Chiunque abbia informazioni utili o se ti riconosci in questa storia, ti preghiamo di contattarci", dice la madre Maria nel video. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angela Celentano, 26 anni dopo i genitori non perdono la speranza: l'appello in un video

NapoliToday è in caricamento