rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Torre annunziata

Angela Celentano, la mamma: "Sono fiduciosa, sento che è viva"

Vertice in Procura a Torre Annunziata. Il legale della famiglia sulla pista messicana: "La foto ricevuta non è ritoccata, questo è certo. È la foto di una persona che esiste"

"Angela è viva". Ne è convinta Maria Celentano, la mamma della piccola scomparsa 16 anni fa sul monte Faito. "Il cuore di una mamma ha sempre detto in tutti questi anni, e cioé che Angela è viva".

VERTICE IN PROCURA - È sulla foto arrivata dal Messico e che ritrarrebbe una ragazza che si definisce Angela Celentano che si è concentrato il vertice a Torre Annunziata. Un incontro per fare il punto della situazione. "Hanno detto che c'é qualche elemento di compatibilità - ha spiegato il legale dei Celentano, Luigi Ferrandino - non è una foto ritoccata, questo è certo. È la foto di una persona che esiste. Se sia Angela? Non si sa, è presto per saperlo". Il fatto che ci siano elementi di compatibilità, ha sottolineato il legale, "sta spingendo gli investigatori ad andare avanti, sono convinti che c'é qualcosa di importante".

LA MAMMA: "ANGELA SEMPRE NEL MIO CUORE" - "Il fatto che ci sia qualche elemento di contabilità per noi è importantissimo - ha spiegato Maria Celentano- c'é una somiglianza incredibile con Angela e con i tratti somatici della nostra famiglia, per noi è importante e per gli investigatori ancora di più".


PAPA' CATELLO: "SPERIAMO CHE SIA LA VOLTA BUONA" - Per Catello Celentano "è stato un vertice tranquillo, per fare il punto della situazione. Niente di particolare, niente di più rispetto a quello che già sapevamo". A chi gli chiede se andranno in Messico: "Dipende dall'esito delle indagini. Se le indagini saranno positive andremo in Messico come qualunque genitore farebbe. Quello che adesso ci preme è far lavorare con tranquillità la Procura perché hanno difficoltà, come si trovano sempre con l'estero. Ce la stanno mettendo tutta, ci credono come ci crediamo noi. Perché sorridiamo oggi? - ha concluso Catello - perché 16 anni sono lunghi, ci abbiamo sempre creduto da due anni e mezzo ( da quando è arrivata la mail dal Messico, ndr), ci sono state delle difficoltà, sembra che stanno scomparendo. (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angela Celentano, la mamma: "Sono fiduciosa, sento che è viva"

NapoliToday è in caricamento