"Papà torna, siamo preoccupati": Andrea è scomparso da Torre Annunziata

L'uomo si è allontanato da casa dopo pranzo per tornare in ufficio, poi è rientrato velocemente a casa prima di allontanarsi prendendo un treno per Napoli. Il figlio in lacrime

(frame dalla trasmissione Chi l'ha visto dell'11 maggio)

Andrea Cipriano è scomparso ieri, alle 16:15 circa, da Torre Annunziata. L'uomo, 60 anni circa, ha pranzato con moglie e figli a casa prima di tornare al lavoro, alle 15 circa. Poco dopo, è rientrato velocemente a casa, ha preso alcune cose e si è allontanato. Alle 16 circa è stato documentato il suo passaggio nella stazione di Torre Annunziata. Qui Andrea ha preso il treno per Napoli. Potrebbe essere sceso dal treno in una delle numerose stazioni intermedie (ad esempio Pietrarsa, San Giovanni-Barra). I familiari sono in contatto con la Polizia Ferroviaria. A raccontare della scomparsa è il figlio Antonio, interpellato durante la striscia quotidiana di 'Chi l'ha visto', su RaiTre. "Papà, ti prego, torna", dice Antonio in lacrime.

La foto che Chi l'ha visto propone (in alto) è abbastanza recente. Andrea indossa un pantalone grigio scuro, una felpa blu e una camicia. Fuma, ha il cellulare ma la sua utenza telefonica risulta irraggiungibile. L'appello è rivolto soprattutto alle persone che nel primo pomeriggio erano a bordo dei treni sulla tratta Salerno-Napoli in direzione di Napoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento