menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le regate (Foto Viviana Graniero)

Le regate (Foto Viviana Graniero)

America's Cup | Secondo giorno, il riscatto di Luna Rossa

Sole e folla sul lungomare. Luna Rossa Piranha si aggiudica uno dei tre match race, duelli uno contro uno da 15' che assegneranno il Match Racing Championship

Americas' Cup, seconda giornata di regate nel golfo di Napoli. Già terminati i match race, duelli uno contro uno da 15’ che assegneranno il Match Racing Championship. Erano in programma tre sfide, determinate dai risultati di ieri: Artemis-China, Oracle Spithill-Oracle Bundock e Korea-Luna Rossa Piranha.

Sei scafi contemporaneamente in mare, tre duelli uno-contro-uno nel medesimo specchio d'acqua: è lo spettacolo dei match race. Artemis vince la prima regata contro China, Oracle Bundock si aggiudica il derby di Oracle precedendo Spithill e Luna Rossa Piranha piega Korea conquistando la prima vittoria nelle World Series. Domani altre eliminatorie, New Zealand-Artemis e Energy-L. Rossa Swordfish. A seguire, dalle 14.15, due regate di flotta da 35’.

PRIMA REGATA

Viittoria per Emirates Team New Zealand nella prima regata di flotta della seconda giornata delle World Series di Coppa America. Il catamarano dello skipper Dean Barker è uscito vincente dopo un testa a testa iniziale contro Team Korea che ha resistito fino a metà regata, lasciando poi che i neozelandesi prendessero un ampio vantaggio. Molto bene Luna Rossa che si è piazzata al secondo posto con il catamarano Piranha dello skipper Chris Draper che è riuscito a superare nel finale gli svedesi di Artemis, giunti poi terzi. Regata da dimenticare per il mago Spithill che con il suo catamarano Oracle non è mai stato vicino alle prime posizioni ed è giunto settimo, mentre l'altro scafo di Luna Rossa, Swordfish, ha a lungo combattuto con Team Korea per il secondo posto ma ha poi subito la rimonta degli altri scafi ed ha chiuso sesto. Dopo la prima regata di giornata la classifica generale vede quindi New Zealand scattare davanti con 28 punti, davanti a Team Korea e Oracle Spithill a quota 22.

LA CLASSIFICA DELLA PRIMA REGATA
1) Emirates New Zealand;
2) Luna Rossa Piranha a 2'27";
3) Artemis 2'33";
4) Oracle Bundock 2'45;
5) Team Korea 3'03";
6) Luna Rossa Swordfish 3'13;
7) Oracle Spithill 3'35;
8) Energy Team 4'03";
9) China Team 4'20".



 

SECONDA REGATA

Prosegue anche nella seconda regata il dominio di Emirates Team New Zealand Il catamarano neozelandese ha dominato la regata di flotta sin dall'inizio riuscendo a tenere a bada gli attacchi di Luna Rossa, che, dopo la deludente giornata di esordio, anche nella seconda regata di flotta si è confermata su livelli altissimi. Luna Rossa Swordfish, con a bordo lo skipper Max Sirena, ha infatti inseguito da vicino lo scafo neozelandese per tutta la regata, seguita a sua volta dall'altro catamarano italiano, Luna Rossa Piranha: le due barche si sono piazzate alla fine al secondo e terzo posto. Regata ancora amara per James Spithill che ha chiuso quarto senza mai riuscire a lottare con il suo Oracle per le prime posizioni. La classifica generale al termine della giornata vede quindi New Zealand davanti con 38 punti, seguita da Luna Rossa Piranha e Team Korea a 27. Ora si sta svolgendo una terza regata i cui risultati, però, saranno valevoli soltanto in caso di annullamento di qualcuna delle regate dei prossimi giorni per maltempo.

LA CLASSIFICA DELLA SECONDA REGATA
1) Emirates New Zealand;
2) Luna Rossa Swordfish a 45";
3) Luna Rossa Piranha 1'16;
4) Oracle Spithill 1'57";
5) Energy Team 2'31;
6) Team Korea 2' 44";
7) Artemis 3'29
8) Oracle Bundock 3"37";
9) China Team 3'49".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento