menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Ztl per l'America's Cup

La Ztl per l'America's Cup

America's Cup, scatta oggi la maxi Ztl: si teme l'ingorgo

In campo più di quattrocento vigili, diciotto i varchi da presidiare. Poche le deroghe concesse, mezzi di trasporto potenziati. Tutte le informazioni per vivere la città in questo mese

L’appuntamento con l'ingorgo è fissato per oggi. Scatta infatti la maxi-isola, la Ztl per l'America's Cup. Si parte con circa 450 i vigili in campo divisi su più turni. E questa prima settimana si vedrà se la prova ha avuto successo.

Diciotto i varchi, come spiega Elena Romanazzi dal Mattino. Cartelli stradali nuovi di zecca, vie con l’inversione dei sensi di marcia, fermate di autobus spostate e una perdita secca di strisce blu dove poter parcheggiare.

ZTL, COSA CAMBIA - Il dispositivo dura fino al prossimo 25 aprile. Da oggi e fino a giovedì il blocca inizia alle 7 e termina alle 20. Dal venerdì fino alla domenica dura 24 ore. Dal 5 al 15 aprile, ovvero nella settimana cruciale dell’evento fermo totale H24. Anche nella settimana dal 20 al 25 torna il divieto di accesso all’area sarà H24 questa volta per consentire di smontare il Villaggio. I varchi di accesso alla maxi isola sono 18 anche se nel dispositivo ne vengono indicati solo 12. I presidi saranno istituiti a partire da questa mattina in queste strade: viale Gramsci, via Giordano Bruno, Salita San Nicola da Tolentino, piazza Amedeo (lato via Vittoria Colonna e via Martucci), piazza Municipio, via Partenope, via Gennaro Serra, via Monte di Dio, piazza San Pasquale, Vico Trinità delle Monache, Piazza Gesù e Maria. Altri presidi e blocchi in via D’Isernia angolo Arco Mirelli e Vannella Gaetani.

Poche le deroghe concesse: i residenti muniti di documento di identità, i veicoli commerciali per il carico e scarico delle merci, ovviamente i mezzi pubblici, le autovetture pubbliche a noleggio con conducente, i veicoli che trasportano i diversamente abili, le forze dell’ordine, i mezzi di soccorso, le auto dei clienti prenotati presso gli alberghi e le vetture destinate ai parcheggi e alle autorimesse interne all’area previo controllo ai varchi. Liberi di circolare in tutta la zona rossa le due ruote, motocicli e ciclomotori. Via Caracciolo chiusa per un mese intero. Riviera di Chiaia a doppio senso. Una navetta nuova di zecca, il Chiaia tender bus - in funzione già da questa mattina - collegherà piazza Sannazaro a piazza Municipio, mentre gli altri mezzi saranno potenziati.

 

INGORGHI E BLOCCHI: ECCO IL PRIMO GIORNO DI ZTL

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

AMERICA'S CUP 2012 A NAPOLI: LO SPECIALE

I PUNTI SALIENTI DEL PROVVEDIMENTO -  Dal 26 marzo 2012 saranno chiuse al traffico contemporaneamente Viale Dohrn e Via Caracciolo (nel tratto compreso da Piazza della Repubblica alla confluenza con Viale Dohrn). Al termine del periodo di svolgimento delle regate, per consentire il disallestimento della stessa area, sarà necessario confermare la chiusura al traffico di queste strade fino al 25 aprile 2012.

Per consentire lo svolgimento dell'evento, saranno attuate, tra l'altro: - modifiche alla circolazione sulla Riviera di Chiaia;
- la chiusura totale del traffico su Via Caracciolo e Viale Dohrn (da Piazza della Repubblica a Piazza Vittoria)
- l'inversione del senso di marcia su Viale Gramsci

Per garantire adeguati livelli di sicurezza dell'area si è reso necessario l'allargamento del dispositivo di limitazione della circolazione al traffico privato ad un'area più ampia. Pertanto, sarà interessata al contenimento del traffico la zona compresa tra Via Sannazaro (che sarà transitabile), Piazza Sannazaro (transitabile), Corso Vittorio Emanuele (transitabile), Vico Trinità delle Monache, Via Pasquale Scura, Via San Liborio, Via Toledo, Piazza Municipio, Via Acton, Via Nazario Sauro, Via Partenope e Via Caracciolo, con i seguenti orari nei quali non sarà consentito l'accesso ai veicoli non autorizzati: dal lunedì al giovedì: dalle ore 7.00 alle ore 20.00;dal venerdì alla domenica: dalle 7.00 del venerdì alle 24.00 della domenica; dal 5 al 15 aprile (settimana dell'evento): dalle ore 7.00 del 5 aprile alle ore 24.00 del 15 aprile; dal 20 al 25 aprile: dalle ore 7.00 del 20 alle ore 24.00 del 25 aprile.

I veicoli che potranno circolare sono quelli appartenenti a queste categorie:
- veicoli dei residenti delle strade oggetto del divieto (riconoscibili dal documento di riconoscimento o dal libretto di circolazione);
- veicoli dei possessori di posto auto fuori sede stradale nelle strade oggetto del divieto (riconoscibili da autorizzazione rilasciata dalla Municipalità 1, Chiaia - Posillipo - S. Ferdinando);
- veicoli commerciali adibiti al carico e scarico delle merci (H 24);
- mezzi pubblici di linea e non di linea (bus, taxi, auto pubbliche a noleggio con conducente);
- autoveicoli che trasportano diversamente abili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, muniti del tesserino di cui al D.M.LL.PP. 1176 del 08.06.79, regolarmente rilasciato dalla competente Autorità, nonché i veicoli della Napoli Sociale adibiti al trasporto disabili;
- ai veicoli delle Forze dell'Ordine, di emergenza e di soccorso;
- autoveicoli intestati ad Enti Pubblici Locali, autoveicoli delle Società controllate dal Comune di Napoli, autoveicoli intestati a Società ed Aziende erogatrici di pubblici servizi, individuati da evidenti simboli apposti sulla carrozzeria;
- autoveicoli per funzioni di interesse pubblico, che espongono l'apposito Contrassegno rilasciato dall'Ufficio Contrassegni ZTL del Comune di Napoli;
- autoveicoli già autorizzati a circolare nelle corsie preferenziali che espongono l'apposito Contrassegno rilasciato dall'Assessorato alla Mobilità e Infrastrutture del Comune di Napoli;
- motoveicoli (motocicli e ciclomotori);
- veicoli intestati a Società di Vigilanza privata in servizio;
- veicoli con a bordo un medico in visita domiciliare per chiamate d'urgenza;
- veicoli con a bordo operatori accreditati del settore informazione giornalistica e radiotelevisiva, fotografi professionisti, nonché ai veicoli del Comitato Organizzatore dell' ”America's Cup”, muniti dell'apposito accredito rilasciato dallo stesso Comitato;
- veicoli destinati ai parcheggi e alle autorimesse interne all'area (previo controllo ai presidi e con obbligo, per i titolari delle attività, di comunicare a fine giornata - entro le 24.00 – l'elenco dei veicoli parcheggiati nelle loro strutture) nonché i veicoli provvisti di abbonamento rilasciato dalla Napolipark (riconoscibili da contrassegno rilasciato dalla Napolipark).

NB: I veicoli destinati ai parcheggi e alle autorimesse interne all'area potranno raggiungere le strutture attraverso i seguenti tre accessi a loro riservati:
- Piazza Municipio “corsia di svolta a destra su Via Acton”, per i veicoli diretti alle strutture presenti all'interno del perimetro delimitato dalle seguenti strade: Galleria Vittoria, Via Vannella Gaetani, Via D. Morelli, Via G. Filangieri, Via dei Mille, Via S. Pasquale, Piazza S. Pasquale, Via Riviera di Chiaia, Piazza Vittoria, Via Chiatamone, Via S. Lucia, Via Nazario Sauro, Via Acton;
- Via San Carlo, per i veicoli diretti alle strutture presenti all'interno del perimetro delimitato dalle seguenti strade: Via Nardones, Via Gradoni di Chiaia, Via S. Caterina da Siena, Via G. Nicotera, Via Monte di Dio, Via Egiziaca a Pizzofalcone, Via Solitaria, Via Nuova Pizzofalcone, Via Gennaro Serra, Piazza Trieste e Trento;
- Via M. Schipa, per i veicoli diretti alle strutture presenti all'interno del perimetro delimitato dalle seguenti strade: Via M. Schipa, Via Crispi, Piazza Amedeo, Via Colonna, Via San Pasquale, Piazza San Pasquale, Riviera di Chiaia (tratto da S. Pasquale a Chiaia a Via Arco Mirelli, Via Piedigrotta, Corso Vittorio Emanuele (esclusa), Via Francesco Giordani (esclusa);

- veicoli dei clienti prenotati e destinati ai parcheggi degli alberghi o autorimesse con loro convenzionati, riconoscibili da apposito modulo rilasciato dalla struttura alberghiera di destinazione.Anche i residenti dovranno osservare alcune semplici regole per l'accesso alla ZTL Straordinaria: Viale Gramsci, Riviera di Chiaia, Via Galiani, Via Campanella e Via Caracciolo saranno percorribili solo dagli abitanti di quelle strade, mentre tutti gli altri dovranno accedere dal Corso Vittorio Emanuele o da Via dei Mille, per distribuire in modo equilibrato l'ingresso ai vari varchi per ridurre la coda per i controlli.

Dal 26 marzo al 25 aprile saranno inoltre istituite le seguenti Aree Pedonali:

Via Caracciolo, tratto di strada dalla confluenza con Viale Dohrn a Piazza Vittoria; Via Partenope (tratto di collegamento tra Via F. Caracciolo e Via Partenope), nei seguenti giorni e orari: dal lunedì al giovedì: dalle ore 7.00 alle ore 20.00; dal venerdì alla domenica: dalle 7.00 del venerdì alle 24.00 della domenica;dal 5 al 15 aprile (periodo dell'evento): dalle ore 7.00 del 5 aprile alle ore 24.00 del 15 aprile; dal 20 al 25 aprile: dalle ore 7.00 del 20 alle ore 24.00 del 25 aprile.

Nell'Area Pedonale di via Partenope sarà consentito il transito soltanto:
- ai veicoli dei residenti, possessori di posto auto fuori sede stradale;
- ai veicoli delle Forze dell'Ordine, di emergenza e di soccorso;
- ai veicoli commerciali adibiti al carico e scarico delle merci destinati alle attività commerciali di Via Partenope e Borgo Marinari dalle ore 8.00 alle ore 11.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00;
- agli autoveicoli che trasportano diversamente abili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, muniti del tesserino di cui al D.M.LL.PP. 1176 dell'8 giugno 1979, regolarmente rilasciato dalla competente Autorità, residenti nell'area pedonale, nonché i veicoli della Napoli Sociale adibiti al trasporto disabili;
- ai veicoli dei clienti prenotati e destinati ai parcheggi degli alberghi o autorimesse con loro convenzionati, riconoscibili da apposito modulo rilasciato dalla struttura alberghiera di destinazione diretti agli alberghi di Via Partenope, con accesso da Via Alessandro Dumas padre;
- ai veicoli già autorizzati all'accesso a Borgo Marinari, con accesso da Via Alessandro Dumas padre.

 

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

America's Cup a Napoli significa:



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento