Visite gratuite per migranti: "A Napoli esistono ancora briciole di umanità"

Il noto giornalista napoletano Sandro Ruotolo accoglie positivamente l'iniziativa del Policlinico Federico II

"E poi scopri che esistono ancora briciole di umanità. A Napoli, e non accusatemi di campanilismo. Succede che sabato prossimo saranno aperte le porte dell’ambulatorio di dermatologia del Policlinico dell’università Federico II ai migranti, anche a chi non ha il permesso di soggiorno. 'La medicina non ha frontiere, noi seguiamo tutti, no alle barriere'".

Così il noto giornalista napoletano Sandro Ruotolo ha commentato sui social l'iniziativa del Nuovo Policlinico di Napoli Federico II, dove sabato 26 gennaio verranno effettuate visite dermatologiche gratuite, senza prenotazione, per chi, per qualsiasi motivo, proviene da un Paese non europeo e teme di aver contratto una malattia della pelle o della sfera sessuale. Non è necessaria la prenotazione.

L’iniziativa fa parte del più ampio programma offerto dall’Ambulatorio di Dermatologia e Venereologia Etnica realizzato nell’ambito della UOC di Dermatologia Clinica del Policlinico federiciano, diretta da Mario Delfino. L'ambulatorio altamente specialistico assicurerà, dunque, visite ai migranti, con o senza permesso di soggiorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'INIZIATIVA DEL POLICLINICO FEDERICO II

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento