rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Emergenza sanità, oggi in città solo dieci ambulanze del 118

Il coordinatore di turno Angelo Perniciaro: "A causa delle proteste dei dipendenti dell'Asl Napoli 1, saremo costretti a non soccorrere i pazienti del cosiddetto 'codice verde', cioè quelli con patologie di scarsissimo valore"

I medici del servizio di emergenza del 118 di Napoli lanciano un vero e proprio allarme: "A causa delle proteste dei dipendenti dell'Asl Napoli 1, oggi abbiamo a disposizione solo dieci ambulanze su 17".

Come ha spiegato il coordinatore di turno, Angelo Perniciaro: "Questo significa che oggi siamo costretti a non soccorrere i pazienti del cosiddetto 'codice verde', cioè quelli con patologie di scarsissimo valore. Parliamo di un servizio, il nostro, che copre Napoli centro, vale a dire un'area vastissima. Non possiamo rischiare di non avere ambulanze nel caso si verifica qualcosa di molto grave. Quindi oggi i cittadini sappiano che porebbero avere un rifiuto di intervento nel caso di banali patologie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sanità, oggi in città solo dieci ambulanze del 118

NapoliToday è in caricamento