Case vacanze ad Ischia: controlli della polizia

Trovate irregolarità in quasi tutti i controlli. Denunciato un giovane con marijuana addosso

Operazione “Alto Impatto” ad Ischia ad opera del Reparto prevenzione crimine e degli agenti del commissariato di Ischia. In particolare gli uomini in divisa hanno passato al setaccio le case vacanza nei comuni di Lacco Ameno e Casamicciola Terme. I poliziotti hanno controllato la regolarità delle case affittate ai turisti in queste settimane. Su 17 controlli sono emersi 12 proprietari deferiti all'autorità giudiziaria per irregolarità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una contravvenzione è stata elevata ai danni di un ristoratore che vendeva bevande in vetro nonostante le prescrizioni del sindaco a riguardo. Controlli anche nella notte nel corso dei quali sono state identificate complessivamente 141 persone di cui 39 pregiudicati, 49 autovetture e 11 motoveicoli. Elevate 12 contravvenzioni per violazioni al codice della strada. Infine è stato denunciato anche un giovane proveniente da Napoli con addosso 25 grammi di marijuana.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento