Allerta meteo: il sindaco chiude le scuole

Il primo cittadino ha deciso anche la chiusura di parchi e cimiteri

A seguito dell’allerta meteo arancione diramata dalla Protezione civile regionale e valida per domani 9 dicembre, dalle 00.00 alle 23.59 l'amministrazione comunale ha disposto con un'ordinanza a firma del Sindaco la chiusura degli edifici ad uso scolastico (pubblici e privati, di ogni ordine e grado compresi gli asili nidi) con la possibilità di consentire l’accesso ai dirigenti scolastici e al personale dagli stessi individuato nonchè ai tecnici di assicurare le verifiche dei locali e anche degli eventuali danni alle alberature nelle aree pertinenziali ai plessi.

Inoltre è stata disposta dai competenti uffici la chiusura dei parchi cittadini mentre i cimiteri resteranno aperti. È prevista poi la chiusura solo degli impianti sportivi all'aperto per i quali sono previsti allenamenti sportivi indicati dall'ultimo DPCM. Questi i fenomeni previsti: “precipitazioni sparse o diffuse, a carattere di rovescio e temporale, anche di moderata o forte intensità, in attenuazione dal pomeriggio-sera. Possibili raffiche”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento