rotate-mobile
Cronaca

Maltempo senza tregua, nuova allerta meteo: previsti allagamenti

Dalle 9 alle 21 del 15 maggio "...si prevedono precipitazioni, anche a carattere di intenso temporale, su tutta la regione anche accompagnati da grandine, fulmini e raffiche di vento"

Nuova allerta meteo dichiarata dalla Protezione civile della Campania. Non sembra voler lasciare tregua quest'ondata di maltempo che da una settimana sta colpendo la regione. L'attuale allerta è in vigore fino alle ore 20 di questa sera, 14 maggio.

Visto il perdurare di condizioni atmosferiche critiche e l'evoluzione della perturbazione, però, il Centro Funzionale ha emanato un nuovo avviso per la giornata di domani che estende l'allerta meteo gialla a tutta la Campania dalle 9 alle 21 di lunedì 15 maggio. Secondo la nota: "Si prevedono precipitazioni, anche a carattere di intenso temporale, su tutta la regione anche accompagnati da grandine, fulmini e raffiche di vento. Si evidenzia un rischio idrogeologico anche con allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua, scorrimento delle acque nelle sedi stradali, ruscellamenti con trasporto di materiale, caduta massi o fenomeni franosi anche per effetto della saturazione dei suoli. Prestare attenzione anche a possibili danni alle coperture e alle strutture provvisorie oltre che alla caduta di rami o alberi.

Come da prassi "...la protezione civile raccomanda alle autorità competenti di attivare anche per domani i Centri Operativi Comunali, di prestare attenzione alle comunicazioni della Sala operativa regionale e di porre in essere tutte le misure atte a prevenire, contrastare e mitigare i fenomeni attesi in linea con i rispettivi piani comunali di protezione civile. Si segnala, in considerazione dei possibili danni alle coperture e alle strutture esposte agli eventi atmosferici, di voler assicurare la corretta tenuta del verde pubblico e di tutte le misure previste". 

Parole che, soprattutto oggi, hanno un significato che va ben oltre il protocollo visto che solo nella città di Napoli negli ultimi 10 giorni sono caduti, causa maltempo, un palo della luce in via Cervantes e un albero a Posillipo che ha schiacciato un furgone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo senza tregua, nuova allerta meteo: previsti allagamenti

NapoliToday è in caricamento