rotate-mobile
Cronaca

Allerta meteo per venti forti su Napoli, chiusi parchi e cimiteri in città

La decisione dell'amministrazione comunale

A seguito dell’avviso di allerta meteo emanato dalla Protezione Civile regionale che ha previsto per la giornata di domenica e fino alle ore 10 di lunedì 15 marzo “venti forti occidentali, con raffiche e con tendenza a disporsi da Nord-Ovest dal pomeriggio-sera. Mare agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte”, l’Amministrazione comunale di Napoli ha disposto la chiusura di parchi e cimiteri cittadini.

I parchi resteranno chiusi domenica e lunedì anche nella fascia oraria consentita, cioè dalle 7,30 alle 8.30, mentre i cimiteri cittadini saranno chiusi fino alle ore 10 di lunedì 15 marzo.

L’allerta della Protezione Civile

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo vento forte e mare agitato con possibili raffiche a partire dalle 10 di domenica 14 marzo, alle 10 di lunedì 15 marzo.

I venti spireranno forti occidentali con raffiche. Il mare si presenterà agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Si raccomanda alle autorità competenti di attivare il monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso, in linea con i rispettivi Piani di Protezione civile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo per venti forti su Napoli, chiusi parchi e cimiteri in città

NapoliToday è in caricamento