Allarme influenza, ospedali in tilt: i medici attaccano De Luca

Il boom influenzale sta mettendo in difficoltà gli ospedali partenopei, soprattutto Cardarelli e Santobono. L'Anaao Assomed (Associazione medici e infermieri del Servizio sanitario nazionale) punta il dito contro Vincenzo De Luca: "Gli ospedali cittadini sono sottodimensionati - afferma il segretario provinciale Franco Verde - Al Cardarelli ci sono ottimi medici, ma sono pochissimi e i carichi di lavoro sono enormi. La pediatria in città è uno scandalo, tutto è sulle spalle del Santobono. La Regione ha puntato tutto sull'Ospedale del mare depotenziando le altre strutture. Però ci sono colpevoli ritardi nel completamento del nosocomio e ciò sta gravando sulla funzionalità di tutta la Sanità cittadina". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Allarme influenza, ospedali in tilt: i medici attaccano De Luca

NapoliToday è in caricamento